Il tributarista genovese Bonanno sul reddito

Dott. Bonanno Guglielmo, laureato in Giurisprudenza dottore in Servizi GIURIDICI , blogger, Presidente per la Liguria del Patronato INAPI, Responsabile Regionnale per la Liguria dell'Associazione Tributaristi Italiani.
Tempi di scadenze e di eventuali rinnovi per il tanto discusso Reddito di Cittadinanza di matrice grillina. 
 
Da alcuni mesi, stiamo assistendo alle prime persone che, dopo i 18 mesi del bonus governativo, in teoria o non lo possono rinnovare, o hanno diritto ad un rinnovo dello stesso. Vediamo con il tributarista genovese, il dott. Guglielmo Bonanno, laureato in Giurisprudenza, blogger, Presidente per la Liguria del Patronato INAPI, Responsabile Regionale per la Liguria dell'Associazione Tributaristi Italiani, quale è la situazione reale: "In verità, se una persona ha diritto alla proroga, il primo mese non viene erogato. Ciò è bene specificarlo subito, onde evitare attese. L’erogazione del beneficio è sempre condizionata alla presenza di un ISEE in corso di validità e al mantenimento dei requisiti e degli obblighi di legge. La maniera più semplice per il rinnovo del reddito di cittadinanza consiste nell'accedere in via telematica, tramite Spid, al sito redditodicittadinanza.gov.it; presso i centri di assistenza fiscale; presso gli istituti di patronato; tramite il sito Inps, con PIN dispositivo, SPID, Carta Nazionale dei Servizi e Carta di Identità Elettronica".
 
Infine, Bonanno ricorda un altro aspetto per non confondere i cittadini: "Un'ultima cosa, ma non di meno importante: il rinnovo non è previsto per la Pensione di Cittadinanza, che continua a essere erogata in presenza di tutti i requisiti di legge senza limite temporale.